Andrea Caschetto: una storia di riconoscenza verso la vita

La testimonianza di chi ha trasformato il proprio limite in una risorsa e viaggia per trasformare la paura della diversità in meraviglia. Andrea Caschetto racconta la sua esperienza agli studenti della scuola professionale Galdus, martedì 21 novembre e mercoledì 22 novembre alle ore 12.30. Nel nuovo libro Come se fossi te, edito da Chiarelettere, gli incontri e le emozioni del suo ultimo viaggio in Argentina,  fatto in carrozzina “ per dimostrare che la diversità appartiene a tutti”.

L’incontro si inserisce nella rassegna culturale del Premio Galdus.

Privacy Policy
Indietro
X