fbpx

🔸 INAIL rassicura i datori di lavoro per Covid-19

By 25 Maggio 2020EASY, news

Con la circolare del 20 maggio 2020 l’INAIL chiarisce le responsabilità del datore di lavoro in merito ai dipendenti che contraggono il Coronavirus.

Si forniscono ulteriori istruzioni operative nonché dei chiarimenti su alcune problematiche sollevate in relazione alla tutela infortunistica degli eventi di contagio: 

Il datore di lavoro risponde penalmente e civilmente delle infezioni di origine professionale solo se viene accertata la propria responsabilità per dolo o per colpa. In assenza di una comprovata violazione, da parte del datore di lavoro, pertanto, delle misure di contenimento del rischio di contagio sarebbe molto arduo ipotizzare e dimostrare la colpa del datore di lavoro.

Consulta l’articolo qui.

 

 

 

Privacy Policy
Indietro
X