Aula più stretta del mondo – Libertà e Motivazione

Le risorse umane sono sicuramente la prima fonte di vantaggio competitivo a patto però che esse siano libere di esprimere tutto il proprio potenziale creativo ed operativo, ovvero che siano messe nelle condizioni di automotivarsi.
Spesso le organizzazioni vengono vissute dai propri membri come luoghi anti-generativi, proprio per l’inevitabile riduzione della libertà personale che le caratterizza.

Per questo chi gestisce le risorse è alla costante ricerca di un equilibrio tra regole e creatività, procedure e autonomia, controllo e libertà.
Quale contesto migliore del carcere per mettere a tema la libertà?
E’ propria là dove è negata che si ha la possibilità di coglierne l’essenza! I partecipanti, attraverso gli stimoli forniti dall’organizzazione penitenziaria, saranno accompagnati alla concreta formulazione di tecniche, modelli e strategie d’azione per liberare il potenziale umano nel rispetto della struttura organizzativa.

Destinatari del corso

Il corso si rivolge a dirigenti, manager, imprenditori e chiunque abbia a cuore il pieno sviluppo del capitale umano dell’impresa.

I Docenti

Stefano Gheno

Durata

Due giornate e mezza: 22/05/2018 14.00-18.00 - 23-24/05/2018
9.00 - 18.00

Costo

600 € - Costo corso 0 € per aderenti a Fonarcom
Elenco dei corsi
Scopri come aderire a fondo Fonarcom