La tecnologia sta rivoluzionando il modo di fare cucina tramite l’innesto di processi digitali che riescono a standardizzare produzioni che fino ad oggi richiedevano grande maestria e lunghi tempi di preparazione.
Il processo di modellazione e stampa 3D consente di realizzare forme create e disegnate al computer (modelling) e renderle reali utilizzando una stampante 3D caricata con “cartucce” edibili. I prodotti che si ottengono sono straordinari, di ottima qualità dal punto di vista del gusto e perfettamente replicabili in numero potenzialmente illimitato.
Il corso accompagnerà i partecipanti ad apprendere i seguenti argomenti e tecniche:
– tecnologia utilizzata per la modellazione e la stampa 3D;
– caratteristiche fisico-chimiche delle materie che si possono utilizzare per creare le basi degli alimenti;
– applicazione di tecniche di modellazione utilizzando software per la creazione di “oggetti” stampabili in 3D;
– predisposizione il processo di stampa 3D per la realizzazione di materiali alimentari.
Le applicazioni possibili sono moltissime e limitate solo dalla fantasia e creatività di chi le utilizza, essendo la materia prima costituita da qualsiasi alimento che sia riducibile ad un impasto.
Il corso si terrà per la prima parte in laboratorio attrezzato con computer e software dedicati (Rhinoceros) e nella seconda parte utilizzando una stampante 3D Procusini Pro 4.0.

Salvatore Saldano – Ha studiato Progettazione Artistica per l’impresa e Product design presso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Dal 2015 è CTO & Fondatore di ShapeMode, studio di progettazione e prototipazione rapida 3D con specializzazione nel settore industriale e design. Sempre nel 2015 diventa Manager e responsabile del laboratorio di fabbricazione digitale FabLab Milano contribuendo all’espansione di corsi, attività e progetti legati al mondo dei Makers e del Design.

Ristoratori, chef, pasticceri, tecnologi alimentari, gastronomi, panificatori.

Via Pompeo Leoni 2, Milano o presso la sede dell’azienda.

Il corso è stato presentato per essere inserito nel catalogo della formazione continua Fase VI finanziato dalla Regione Lombardia.
In caso di approvazione la quota di iscrizione sarà integralmente rimborsata.
Scopri di più su:

https://www.galdus.it/formazione-continua-fase-vi/