🔹 La vicinanza di Galdus alle popolazioni Ucraine

In occasione delle festività natalizie, giunge a Galdus un ringraziamento dall’Ucraina per “la vicinanza, l’amicizia e la solidarietà dimostrataci fin dall’inizio di questa assurda guerra”.

In questo periodo Galdus si è impegnata per sostenere 6 mesi di riscaldamento ad uno dei centri Ucraini coi quali è in contatto e per offrire 2 pasti a settimana a 100 persone. “Grazie agli aiuti ricevuti, ci è stato possibile ospitare tanti profughi fuggiti dalle loro città e paesi a causa dei ripetuti bombardamenti.

Abbiamo dato la possibilità a circa 750 persone, soprattutto mamme, disabili e bambini malati, di raggiungere l’Italia o altri Paesi dove sono stati accolti e curati come fratelli.

Ora l’emergenza piĂą grave è dovuta all’energia elettrica […]. Grazie al vostro aiuto abbiamo potuto acquistare stufette a gas, generi alimentari di prima necessitĂ  e generatori di corrente. A distanza di 10 mesi dalla guerra, voi ci siete ancora”.

Ultime News